Programma

10:00 - Benvenuto, introduzione e presentazioni - PLUTO Project, FSUG Padova, Assessore alle Poliche Culturali del Comune di Padova

10:10 - Il Software Ŕ pi¨ buono quando Ŕ Libero - Paolo DidonŔ

10:50 - GNU/Linux incastonato: tecnologia e licenze nel mondo industriale - Alessandro Rubini

11:30 - coffee break

11:40 - Il Software Libero: riflessi economici ed organizzativi - Moreno Muffatto

L'intervento si concentra sugli aspetti economici e organizzativi che hanno reso il Software Libero un fenomeno di rilievo globale. In particolare viene evidenziata un'interpretazione del lavoro delle comunitÓ nell'ottica dei sistemi complessi che costituisce una nuova frontiera nel campo degli studi economico-organizzativi. Inoltre vengono evidenziati gli sviluppi che a partire dalle comunitÓ di sviluppo software si ripercuotono in altri campi, diversi dal software, aventi comunque per oggetto informazione e conoscenza.

12:20 - La libertÓ intellettuale Ŕ partecipazione - Renzo Davoli

Le parole sono pietre. Con falsi concetti si sta minando alla base il diritto di libertÓ intellettuale, fondamento essenziale di tutta la crescita culturale, della vera ricerca scientifica e tecnologica. Lo scopo del seminario Ŕ duplice. Da un lato si vuole rendere esplicita la contraddizione presente nei proclami e purtroppo anche nelle leggi che trattano le limitazioni alla libertÓ intellettuale. In pi¨ si vuole risvegliare una coscienza civile per difendere forse il pi¨ prezioso dei diritti che possediamo.

13:00 - pausa pranzo

14:00 - Economia e Software Libero - David N. Welton

Come dice il noto economista Hal Varian: "Non puoi ignorare impunemente i principi dell'economia. La tecnologia cambia ma le leggi economiche no". In questa presentazione si parla del software libero e del suo rapporto con l'economia. Si trattano i vantaggi e svantaggi del software libero rispetto al software propretario, i modelli di business possibili nel mondo del software libero, e altri fatti, curiositÓ, e domande ancora aperte.

14:40 - Diritto al Software Libero - Marco Ciurcina

Il Software Libero nel Codice dell'amministrazione digitale e nella Costituzione: il ricorso al TAR del Lazio e le recenti azioni dell'Associazione per il Software Libero.

15:20 - coffee break

15:30 - The importance of being Free - in Society, in School, in Industry (parte 1) - Richard M. Stallman

16:30 - The importance of being Free - in Society, in School, in Industry (parte 2) - Richard M. Stallman

18:15 - Consegna a Richard Stallman del riconoscimento del Free Software come Tesoro Immateriale FMACU - UNESCO - Francesco Piva

Nel VI Congresso della Federazione Mondiale dei Club, Centri e Associazioni UNESCO il Software Libero Ŕ stato inserito nella lista dei "Tesori del Mondo" FMACU - UNESCO in quanto "elemento culturale immateriale di eccezionale valore...".

18:30 - conferenza stampa

19:00 - chiusura dei lavori