11. Modifica dei sorgenti del kernel

Questa operazione Ŕ per soli esperti: si declina qualsiasi responsabilitÓ per eventuali danni al vostro sistema.

Potete anche andare a modificare direttamente i makefile del kernel, nello specifico il file /usr/src/linux/drivers/scsi/Makefile, ovvero il makefile che sovrintende alla compilazione dei driver SCSI. Seguendo queste istruzioni non sarÓ necessario passare opzioni nÚ a lilo nÚ a insmod.

Nel kernel 2.2 Dovete andare a cercare la riga che recita


CFLAGS_aha152x.o =   -DDEBUG_AHA152X -DAUTOCONF
e modificarla come segue:

CFLAGS_aha152x.o =   -DDEBUG_AHA152X -DSETUP0="{0x340, 11, 7, 1, 1, 0, 100, 0}"
se il vostro controller AVA 1505 Ŕ sull'indirizzo di I/O 0x340, ha un IRQ pari a 11 e uno SCSI ID di 7 (gli altri potete lasciarli come nell'esempio). La sintassi la trovate indicata nel file drivers/scsi/aha152x.c dei sorgenti del kernel.

Con i kernel delle serie 2.4 e 2.6 sono cambiati i parametri del Makefile, che ora risultano essere


CFLAGS_aha152x.o =   -DAHA152X_STAT -DAUTOCONF
la modifica da effettuarsi Ŕ pertanto la seguente

CFLAGS_aha152x.o =   -DAHA152X_STAT -DSETUP0="{0x340, 11, 7, 1, 1, 0, 100, 0}"

La lista completa dei parametri per i kernel 2.4/2.6 la trovate nei sorgenti del kernel di Linux nel file Documentation/scsi/aha152x.txt .

Accertatevi con la massima sicurezza della correttezza dei parametri rilevandoli col dischetto Adaptec SCSI SELECT, altrimenti la scheda non sarÓ riconosciuta.