6.4. Disabilitare gli account degli utenti

Per disabilitare gli account degli utenti, editate, come root, il file "/etc/shadow" (se utilizzate le shadow password; in caso contrario editate il file "/etc/passwd"), e sostituite la password (in forma criptata) con il carattere asterisco "*". Tutte le password Unix, indifferentemente dalla lunghezza (fino a un massimo di 8 caratteri), sono memorizzate, nel file delle password, con stringhe criptate di 13 caratteri. Quindi, sostituendo la password con l'asterisco "*", sarÓ impossibile per l'utente accedere al sistema.

Nota

Questo metodo comporta l'assegnazione di una nuova password all'utente qualora decidiate di riattivare l'account dopo aver sostituito la password con l'asterisco. Una soluzione molto gettonata tra gli amministratori di sistema Ŕ quella di anteporre l'asterisco "*" alla password criptata. Qualora dobbiate riattivare l'account basterÓ togliere l'asterisco.

Per maggiori informazioni sui file "/etc/passwd" e "/etc/shadow" si veda la Sezione 6.6 di seguito.